Le olive taggiasche

L'oro della Riviera di Ponente

Taggiasca è l'oliva prodotta tra Savona e Imperia. "In Italia abbiamo abbiamo circa 500 varietà di olive, se pensiamo che nel mondo ce ne sono millecinquecento, ci rendiamo conto di quale ricchezza straordinaria possediamo". Maestro di analisi sensoriale, oggi Roberto De Andreis è uno dei maggiori conoscitori mondiali di olive da tavola e fa parte del gruppo di esperti del COI, Consiglio Oleicolo Internazionale che ha sede a Madrid. La sua passione per le olive da tavola ha radici profonde nel tempo e uno spazio molto preciso: quello della Riviera di Ponente. Qui, l'Azienda De Andreis Produce e Seleziona le migliori olive taggiasche, disponibili anche per forniture in private label

Spedizione Gratuita  per ordini superiori a 100 Euro

dea_olsal_03_v01.jpg

Olive Taggiasche:

In Salamoia, Sott'olio, Dry.

TRE PROPOSTE PER DEGUSTARE LA REGINA DELLE OLIVE

Tutti consumiamo olive da tavola, di ogni tipo e colore, ma pochi conoscono il modo di degustarle e valutarne la qualità sensoriale. In questo, Roberto De Andreis è uno dei massimi esperti internazionali,

membro del gruppo olive da tavola del Consiglio Oleicolo Internazionale e presidente del Comitato Promotore Taggiasca Dop, nonché capo panel presso il Laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio Riviere di Liguria.

 

L'oliva taggiasca è una varietà classificata come cultivar da olio che poi ha avuto un enorme successo anche come oliva da tavola, in nero o cangiante. Ha una  produttività elevata e costante ed è conosciuta anche con i sinonimi di Lavagnina, Oliva di Taggia, Pignola d'Oneglia, Tagliasca.

Diffusa in Liguria, l'oliva taggiasca perfetta deve avere un peso basso (intorno ai 2,5 kg) e forma ellittica e simmetrica. Il calibro è di circa 15 mm, la percentuale di polpa si attesta intorno all'88%.

Per apprezzarla al meglio abbiamo scelto due versioni classiche: l'oliva taggiasca denocciolata sott'olio e in salamoia. Ai più curiosi però consigliamo un modo diverso di gustare la regina delle olive italiane, una ricetta innovativa che saprà conquistarvi: la Taggiasca Dry

"Il Nebbiolo si può coltivare ovunque, ma il Barolo è solo di un territorio preciso e Taggiasca è solo quella prodotta tra Imperia e Savona"

 

Roberto De Andreis 

dea_olsal_01_v01.jpg

Shop

Olio

Olive Taggiasche

Sott'olio

Creme e spalmabili

Salse e Sughi

Azienda

Private Label

Contatti

Notizie

 

Siamo a Nasino,
in Via Roma 91/1

17030 - Savona

 

Chiamaci: 0182 77213

  • Facebook
  • Instagram
Scrivici

©2021 Fratelli De Andreis S.a.s. | P.IVA IT 01056610098

Iscritta al Registro delle Imprese della Riviere di Liguria - Imperia - La Spezia - Savona - R.E.A. n° SV109909